Sostienici

Dona Ora

Newsletter

Rimani aggiornato

Cerca
Generic filters

Volontariato

Le ore che contano

Sostienici

Dona ora

Sportello Informazioni

Orientamento gratuito

Il Paese Ritrovato

Un luogo nato per fare la differenza

Un piccolo borgo nel quale le persone, in tutta sicurezza, vivono in appartamenti protetti ma possono muoversi in modo autonomo nella piazza, al  caffè, nei negozi ed al cinema, così da condurre una vita normale, compatibilmente con la malattia, sentirsi a casa e ricevere nello stesso tempo le necessarie attenzioni. Un luogo dove le persone con demenza sono libere di scegliere cosa fare del proprio tempo e ritrovano una dimensione di socialità che restituisce valore alla loro vita.

CENNI STORICI

Un vero e proprio borgo con vie, piazze, giardinetti, negozi, il teatro, la chiesa, la biblioteca, l’orto e gli appartamenti. Un progetto innovativo che rivoluziona il modo di intendere la cura e l’assistenza e che offre alle persone con Alzheimer e demenza la possibilità di vivere la propria autonomia residua in libertà e al tempo stesso di usufruire della necessaria assistenza e protezione.

Una costruzione semplice. “Il Paese Ritrovato” ® è una composizione di case “normali e riconoscibili”, per creare la classica immagine rasserenante, che però, grazie a colori, illuminazione e segnaletica, aiuta l’orientamento e il benessere del residente.
Spazi autentici e riconoscibili nella loro funzione dove ritrovare sensazioni positive e amati ricordi.

Dal mese di settembre 2018 “Il Paese Ritrovato” apre le sue porte per:

  • Visite guidate
  • Formazione sull’esperienza ne “Il Paese Ritrovato”

Se sei interessato come singolo professionista o come gruppo o associazione, contattaci!
Ti invieremo i dettagli e le varie offerte previste!

I SERVIZI OFFERTI

I principali servizi erogati sono:

  • Servizi sanitari
  • Servizi alberghieri
  • Servizi alla persona
  • Servizi riabilitativi
  • Psicologo
  • Attività educative
  • Servizi Sociali

Gli abitanti de “Il Paese Ritrovato” ® sono costantemente supportati da personale specializzato e seguiti attraverso dispositivi non invasivi sia di tipo ambientale (domotica avanzata) sia di tipo fisiologico (sensori indossabili), per garantire al contempo adeguato sostegno all’autonomia residua e un aiuto nelle difficoltà quotidiane.

Il progetto di innovazione attraverso le tecnologie abilitanti dell’Ambient Assisted Living e nuove metodologie di gestione ed analisi, in futuro sarà in grado, attraverso la definizione di nuovi modelli adattativi e organizzativi, di fornire monitoraggio, assistenza e sostegno alle persone con demenza ed ai loro caregivers, sia in strutture protette che a domicilio.

UNA GIORNATA RICCA DI ATTIVITA'

Modalità di accesso

L’eventuale accesso ai servizi offerti è subordinato alla compilazione ed alla presentazione di una specifica modulistica, alla quale deve essere allegata copia delle relazioni rilasciate dal centro CDCD o dal medico specialista in neurologia o geriatria di riferimento.
La documentazione è reperibile sul sito o al centralino della RSA/RSD San Pietro e può essere consegnata od inviata via e-mail all’assistente sociale. L’effettivo inserimento in lista d’attesa, e la possibilità di visitare la struttura, sono subordinate ad una valutazione di idoneità all’ingresso da parte della Direzione Sanitaria.

La priorità negli ingressi è attribuita in base alla data di presentazione della domanda e all’urgenza sociale. Un’attenzione particolare viene riservata ai residenti nel Comune di Monza.

Rette di frequenza

Il costo reale complessivo di ogni posto letto è di 120 euro al giorno. Per venire incontro alle esigenze della popolazione, la cooperativa si fa carico di parte di questo costo riducendo l’importo giornaliero a 93 euro.

Contatti

dal lunedì al venerdì 9.00 – 17.00
tel 039.3905644
e-mail: marta.consonni@cooplameridiana.it
Via Casanova, 33 angolo viale Elvezia – 20900 Monza (MB)

Coordinatore del Centro: 
Marco Fumagalli

I PROGETTI