Sostienici

Dona Ora

Newsletter

Rimani aggiornato

Cerca
Generic filters

Volontariato

Le ore che contano

Sostienici

Dona ora

Sportello Informazioni

Orientamento gratuito

Oltre L’Alzheimer: progetti per una nuova cultura della cura. Convegno di Meridiana con il Patrocinio della Presidenza del Senato

5 Set, 2019

Fabrizio Annaro

Con il  Patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica si svolgerà a Roma un convegno dal titolo: “Oltre L’Alzheimer: progetti per una nuova cultura della cura. Trai relatori anche il Ministro della Salute Roberto Speranza

Un importante appuntamento che la Cooperativa La Meridiana di Monza ha avuto l’onore di organizzare e che si svolgerà a Roma il prossimo 18 settembre a Palazzo Giustiniani in occasione della XXVI Giornata Mondiale Alzheimer. Durante il convegno saranno presentati i primi risultati del Paese Ritrovato e le esperienze più innovative realizzate dalla società civile sul territorio nazionale.

I contenuti e i relatori

Il convegno prevede, dopo i saluti istituzionali  tra quello del Direttore di Meridiana Roberto Mauri,  una relazione introduttiva del dott. Marco Trabucchi, fra i massimi esperti in Italia e all’estero di Alzheimer e patologie legate alla demenza. Seguiranno le presentazioni delle esperienze innovative, individuate da Meridiana, presenti sul territorio nazionale. Oltre al Paese Ritrovato, potremo conoscere l’esperienza della rete museale della Regione Toscana, quanto realizzato in alcuni piccoli borghi della Calabria, l’Alzheimer Fest, e cosa significhi attivare una Comunità Amica della Demenza. Le conclusioni sono affidate alla politica e saranno formulate dal Sen. Pierpaolo Sileri Vice Ministro e Presidente della Commissione Parlamentare Igiene e Sanità. Modera la giornalista Rai Livia Azzariti.

Gli obiettivi

Il Convegno si pone l’obiettivo di attivare riflessioni e portare testimonianze importanti in un prestigioso contesto istituzionale. Non solo. Con questo convegno si desidera informare e sollecitare il mondo politico ed istituzionale sulle innovative iniziative intraprese dalla società civile. Fra tutte l’esperienza del Paese Ritrovato che ha destato grande interesse, curiosità, ma soprattutto speranza di poter migliorare la qualità della vita delle famiglie e delle persone con Alzheimer.

Come accreditarsi

Per i giornalisti che intendano  partecipare al convegno di Roma devono obbligatoriamente accreditarsi comunicando agli indirizzi fabrizio.annaro@gmail.com ; chiara.colombo@cooplameridiana.it ; convegni@cooplameridiana.it le generalità anagrafiche (Nome, Cognome, luogo e data di nascita) gli estremi della tessera dell’Ordine dei Giornalisti oppure gli estremi della carta di identità e la testata di riferimento entro e non oltre 16 settembre p.v.

Le parole chiave

Le parole chiave che hanno spinto la Cooperativa a riunire esperienze significative italiane che da tempo affrontano il tema della demenza con visione e con determinazione sono due: “Oltre”, ossia cercare di non fermarsi alla malattia ma di cambiare lo sguardo, porsi in una prospettiva nuova che dovrà sempre più ingaggiare le comunità, i singoli attori, i caregivers e gli addetti ai lavori. La seconda parola chiave è “Cultura”, in quanto desideriamo agire per la promozione di nuovi modelli  di cura e per sviluppare una maggiore  attenzione verso le persone fragili, donne e uomini sempre più presenti nelle nostre città e nei nostri contesti di vita.

Fabrizio Annaro

Responsabile Ufficio Stampa

Cooperativa La Meridiana

Sei un giornalista?

Contatta l’Ufficio Stampa della Cooperativa La Meridiana:

Fabrizio Annaro
Telefono: 334 65 60 576
E-mail: fabrizio.annaro@gmail.com

Sostieni i progetti della cooperativa la meridiana
Fai una donazione tramite:

➤ Conto corrente postale n. 2313160

 Bonifico bancario intestato a La Meridiana Società Cooperativa Sociale
IBAN: IT87N0521601630000000003717

 Donazione online, con carta di credito, QUI

Per informazioni contatta l’Ufficio Raccolta Fondi:

Rita Liprino
Telefono: 346 517 90 93
E-mail: rita.liprino@cooplameridiana.it 

ALTRI COMUNICATI